MoFFe 2018 – i luoghi delle proiezioni

Ecco la mappa dei luoghi del MoFFe e come raggiungerli:

sabato 9 giugno – Caerano Di San Marco – Ex Centrale elettrica – Via Piave, 157
Il Circolo Wigwam il Presidio, una storia che parte da lontano di Davide Mella
In apertura Asfalto#01 – Pensare metà di Dimitri Feltrin

Come arrivare: Al semaforo del centro di Ceareano: girare in via Piave – a destra se si arriva da Montebelluna, a sinistra se si arriva dalla rotonda direzione Castelfranco/Asolo. Proseguire per circa due chilometri. Dalla Feltrina: alla rotonda dopo la zona commerciale di Crocetta, seguire le indicazioni per Castelfranco. Dopo circa 700 metri, seguire le indicazioni per Caerano sulla sinistra imboccando appunto via Piave; il luogo della proeizione si trova un centinaio di metri più avanti.


sabato 16 giugno – Pederobba – cortile Opere Pie – via Roma, 65
Finché c’è Prosecco c’è Speranza di Antonio Padovan

Come arrivare: la villa sede delle Opere Pie di trova sulla strada principale di Pederobba. Dalla Feltrina, seguire le indicazioni per Pederobba, girando a sinistra – se si arriva da sud – o destra – se si arriva da nord – all’incrocio all’altezza del momunento dei Francesi.


sabato 23 giugno – Segusino – loc. Milies, via degli Alpini
Human di Yann Arthus-Bertrand

Come arrivare: si può arrivare a Segusino seguendo la Feltrina, dal Valdobbiadene o dalla strada della sinistra Piave. Passato il centro del paese, seguire le indicazioni per il Borgo di Milies che si trova ad una decina di minuti di macchina da Segusino.


sabato 30 giugno – Cavaso del Tomba, loc. Caniezza – Villa Premoli – Via Obledo
Con i piedi per terra – Un viaggio tra terra e cielo del collettivo Radici nel Cielo

Come arrivare: Dalla Feltrina, uscire al bivio all’altezza del Monumento dei Francesi e del Cementificio, seguendo le indicazioni per Crespano – Cavaso del Tomba. Proseguire per circa cinque chilometri sulla Valcavasia; girare a destra al bivio seguendo le indicazioni per Caniezza. Arrivati a Caniezza, girare a sx: via Obledo è una latareale sulla destra, un centinaio di metri dopo.


venerdì 6 luglio – Pieve di Soligo – Villa Brandolini D’Adda, Piazza Liberta’, 7
Dusk Chorus – Based on “Fragments of Extinction” by David Monacchi
di Alessandro dEmilia & Nika Saravanja

Come arrivare: la villa si trova a Solighetto. Dal cenro di Pieve di Soligo, prendere via Sartori, all’incrocio con la chiesa, e proseguire per circa due chilometri sempre lungo quella strada.


sabato 14 luglio Onigo di Pederobba – Terze Porte del canale Brentella, via Molini.
Sarà (stato) paesaggio? Dalle ville palladiane alle villette a schiera, riflessioni e suggestioni sul rapporto tra uomo e paesaggio.

Come arrivare: Dalla Feltrina: uscire al bivio seguendo le indicazioni per Onigo – da sud, un centinaio di metri dopo la fabbrica della North Face; da nord, dopo la zona industriale di Pederobba. Consigliato parcheggiare in piazza a Onigo, via Molini è una laterale.

Info: 347.8611699 – 340.2903784
info@moffe.it – www.moffe.it



I commenti sono chiusi.